Ci occupiamo da diversi anni delle tematiche connesse alla sorveglianza sanitaria con riferimento alla sicurezza sul lavoro. Operiamo a Milano, Roma e in tutta la provincia per piccole o grandi aziende. Contattateci al numero 02.40705812

Le diverse categorie di agenti cancerogeni

Gli agenti cancerogeni sono le sostanze e i preparati che, per inalazione, ingestione o assorbimento cutaneo, possono provocare il cancro o aumentarne la frequenza. Possono trovarsi in materie prime, in sostanze emesse durante i processi lavorativi o in sostanze preparate e processi indicati dalla normativa vigente. La valutazione di questo genere di rischio deve tener conto delle caratteristiche delle lavorazioni, della loro durata e frequenza, delle quantità di queste sostanze prodotte o utilizzate e della loro concentrazione, della loro capacità di entrare nell’organismo per le diverse vie di assorbimento e di tutti i possibili modi di esposizione, compreso l’assorbimento cutaneo.

Gli agenti cancerogeni possono essere classificati in tre categorie: sostanze note per le conseguenze sull’uomo, sostanze che dovrebbero ritenersi pericolose e quelle da considerare con sospetto a causa dei possibili effetti cancerogeni sull’uomo, ma per le quali non si hanno delle informazioni sufficienti per procedere a una valutazione soddisfacente. Nei primi due casi, invece, esistono abbastanza prove da riuscire a stabilire un nesso causale tra l’esposizione umana a una sostanza e lo sviluppo di tumori. Per quanto riguarda le sostanze della seconda categoria, in particolare, la loro natura sarebbe accertata da studi a lungo termine su animali e da altre informazioni specifiche.

Per conoscere meglio la nostra azienda, per avere un preventivo di spesa oppure semplicemente per incontrare un nostro professionista potete chiedere chiamare il nostro numero 02.40705812 oppure utilizzare il modulo di contatto


Sconto 20% compilando il modulo

RICHIEDI UN PREVENTIVO!