Ci occupiamo da diversi anni delle tematiche connesse alla sorveglianza sanitaria con riferimento alla sicurezza sul lavoro. Operiamo a Milano, Roma e in tutta la provincia per piccole o grandi aziende. Contattateci al numero 02.40705812

Lombalgia: le cause più frequenti

Per lombalgia s’intende quello che è comunemente definito mal di schiena. Si tratta di un disturbo assai diffuso, che si manifesta con un dolore nella parte inferiore della colonna vertebrale e che può coinvolgere la regione lombare bassa, lombosacrale e sacroiliaca, fino a irradiarsi agli arti inferiori. In questo caso prende il nome di lombosciatalgia. Se il dolore arriva in modo violento e improvviso, allora si tratta del cosiddetto “colpo della strega”. Tali disturbi possono essere la conseguenza sia di precise patologie della colonna vertebrale oppure, come d’altra parte accade nella maggioranza dei casi, di cause non specifiche.

La lombalgia può essere causata da posture e movimenti scorretti, da una pessima forma fisica o addirittura da stress piscologico. Alcuni fattori, inoltre, possono contribuire ad aggravarla, quali l’eccessivo peso corporeo, poiché comporta un maggiore lavoro da parte delle vertebre, il tabagismo e la poca attività fisica da parte dell’individuo che ne è affetto. In ogni caso, oltre al dolore, tale disturbo della colonna vertebrale di manifesta anche con difficoltà di movimento e contrattura dei muscoli che affiancano le vertebre. Tali avvisaglie si possono presentare maggiormente di mattina, appena svegli, o la sera, dopo aver accumulato la stanchezza della giornata.

Per conoscere meglio la nostra azienda, per avere un preventivo di spesa oppure semplicemente per incontrare un nostro professionista potete chiedere chiamare il nostro numero 02.40705812 oppure utilizzare il modulo di contatto


Sconto 20% compilando il modulo

RICHIEDI UN PREVENTIVO!